Il Generale Milley: “Aumentare le truppe USA in Europa!”.

I Carabinieri si occupano della Polizia Militare e in generale della sicurezza delle basi USA in Italia.

I Carabinieri si occupano della Polizia Militare e in generale della sicurezza delle basi USA in Italia.

Stando a quanto riportato dall’autorevole  “The Wall Street Journal”, sarebbe prossima la decisione statunitense di incrementare la presenza militare USA nel “vecchio continente”, misura necessaria secondo il Capo di SME Generale Mark Alexander Milley, per: “prevenire conflitti in Europa”.

Tale affermazione non può non lasciare perplessi, in quanto le minacce globali attendono al terrorismo islamico e non più a vecchi concetti quali “est/ovest” e/o problematiche legate a Stati sovrani, ma siccome un “soldato è sempre un soldato” a prescindere dalla nazionalità, siamo indulgenti con il Signor Generale Milley che, “sicuramente” voleva riferirsi all’utilità di potenziare i contingenti appunto, nell’ottica del contrasto al terrorismo di cui sopra.

La presenza militare USA in Europa ammonta ad oggi a circa 3.500 militari schierati in due Brigate, dell’incremento auspicato dal comandante dell’US Army non vi sono dati certi ma, pare che il numero di militari in programma per i nuovi piani strategici sia intorno alle 300/500 unità e,  stando sempre a tali indiscrezioni, provenienti per lo più dalla “Cavalleria dell’aria” e dall’Arma di Artiglieria.

 

Comoservizi
Christian Bertossi
Written by Christian Bertossi

Nato a Lecco nel 1979, Tenente (r) dei Carabinieri, Dottore in giurisprudenza dal 2003, arruolato Volontario nell'Esercito Italiano (Rav 157° Rgt. Liguria "Leoni", unico reparto in Italia a potersi fregiare tra l'altro di 2 M.O.V.M e 2 M.AV.M. !) subito promosso al grado di Caporale, riceve numerosi attestati di stima tra cui dal Ministro alle comunicazioni On. Gasparri e dal Generale Lorenzetti per servizi di vigilanza svolti, vince il concorso per Allievi Ufficiali Carabinieri (5° f.p.-rs) e dopo aver brillantemente superato il corso alla Scuola Ufficiali Carabinieri in Roma, viene destinato al più antico istituto di formazione dell'Arma dei Carabinieri, la Scuola Carabinieri di Torino - II Btg FOSSANO: qui ha assunto molti prestigiosi incarichi sia come "Istruttore-Docente" (Docente di diritto penale) che di Comando: Aiutante Maggiore, Comandante di Compagnia e di Plotone; inoltre è stato Presidente delle commissioni finali d'esame per Carabinieri in sp. A livell! o operativo ha prestato servizio di Ordine Pubblico come Comandante di Contingente: in Valle di Susa durante i sanguinosi scontri per le manifestazioni "NO-TAV" (ricevuto apprezzamento per l'operato svolto dal Comandante Provinciale CC Torino e Questore di Torino - articolo in prima pagina con foto de "LA STAMPA" di Torino 02-12-2005); alle Olimpiadi di Torino (ricevuto apprezzamento e, inoltre, al comando dei suoi Uomini ha sgominato un gruppo internazionale dedito al bagarinaggio); allo stadio delle Alpi di Torino (campionato serie A 05-06). Ha svolto molteplici operazioni di servizio oltre al Comando di servizi di vigilanza ad infrastrutture militari ed aeroportuali; è, tra l’altro: CONSULENTE TECNICO DEL TRIBUNALE DI COMO specialista in: armi e tiro, munizionamenti ed equipaggiamenti militari; CONCILIATORE/MEDIATORE, riconosciuto dal MINISTERO DELLA GIUSTIZIA; ESPERTO ACCREDITATO in Éupolis Lombardia, Istituto superiore per la ricerca, la statistica e la formazione/REGIONE LOMBARDIA, specialista in: sicurezza pubblica/ordine e sicurezza; collabora con lo STATO MAGGIORE DELLA DIFESA – Informazioni della Difesa (MINISTERO DELLA DIFESA – rivista dello SMD); nonché Titolare dell’Istituto di Investigazioni, Recupero Crediti e Pubbliche Relazioni B-TEAM SECURITY®. Per passione oltre che per lavoro è esperto di : sicurezza pubblica e privata, diritto penale - diritto internazionale umanitario e dei conflitti, logistica applicata, armi e tiro, addestramento al combattimento - tecniche di disarmo - military combat technique - personal defence, , sistemi di radio-comunicazione, guida operativa.

Archivio
Meta
Archivio