ASSO – I tre “ghisa” che non dormono mai…

limite Non è passata certo inosservata agli occhi dei Vallassinesi l’apparizione negli ultimi giorni di tre autovelox fissi sul territorio di Asso.

I tre autovelox sono stati installati in questo modo:
* in direzione sud subito dopo il bivio della vecchia strada per Asso
* in direzione nord sul rettilineo prima del bivio per Valbrona e tra la galleria ed il semaforo.

Chi frequenta la Vallassina sa benissimo che rispettare il limite dei 50 km/h in quei tratti di strada richiede piede di velluto e molta attenzione.
Installare degli autovelox per tutelare l’incolumità altrui è sicuramente un’iniziativa lodevole, però la collocazione dei suddetti autovelox in questo caso pare puntare più al connubio acceleratore-portafoglio che alla sicurezza.
Infatti il primo autovelox è posto subito dopo una curva ed all’inizio di un rettilineo senza intersezioni, il secondo ( scendendo sul lato sx) poco prima di un semaforo ed esattamente dove la strada “spiana”, il terzo alla fine di un rettilineo senza intersezioni su quel lato e in un tratto con una grande visuale.
Insomma, sono stati casualmente  installati esattamente nei punti dove si tende a circolare piu velocemente e non per esempio a tutela delle fermate del bus ( …e scuolabus!) , oppure nelle zone con intersezioni, esercizi pubblici o passi carrai ravvicinati.

Molti vallassinesi  hanno iniziato a ripercorrere la vecchia strada per Asso, altri preferiscono percorrere il tratto di strada con un occhio sulla strada e uno sul tachimetro

Attenzione quindi amici automobilisti, i vigili disegnati sugli autovelox non dormono mai, nemmeno fuori orario, sono davvero vigili !!

 

 

Parco Giochi Malini
Roberto Gandola
Written by Roberto Gandola

Ciao, sono Roberto. Sono un fotografo ma mi occupo anche di video e siti web. Ho creato questo sito per mettere un po di ordine nelle informazioni e nelle notizie della Vallassina. Vi auguro buona permanenza nel sito.

Archivio
Meta
Archivio